INTERROGAZIONE PD SULLA VIOLENZA NEI LUOGHI ANTISTANTI LA CASA NEL PARCO


RICORDATO CHE

E’ noto a gran parte della cittadinanza il verificarsi costantemente, da oramai qualche settimana, di episodi di prevaricazione e violenza presso luoghi antistanti la Casa nel parco (come il parcheggio di fronte alle medie Cavedoni) così come in zone prossime al locale.

CONSIDERATO CHE

Esistono denunce riguardanti casi di pestaggio e violenza. Testimonianze sempre più consistenti fanno riferimento a bande e gruppi riferibili o più semplicemente ispirati alla galassia dell’autonomia di estrema-destra, quando non si tratta di ben noti e tristi personaggi generalmente rissosi e violenti, assolutamente ben riconoscibili dalla gran parte del mondo giovanile sassolese.

RILEVATO CHE

In anni ed anni di attività ed iniziative non si era mai verificata una situazione simile presso la Casa nel parco, e che questa situazione ha cominciato a verificarsi dall’aprile 2011.

CHIEDONO

• Se la giunta Comunale è a conoscenza delle risse avvenute durante il periodo estivo e delle situazioni di violenza in prossimità del locale.

• Se la giunta Comunale è a conoscenza di eventuali servizi di sicurezza e security, operanti all’interno della Casa nel parco, e se questi servizi di sicurezza e security abbiano titoli e competenze per esercitare il proprio servizio nel rispetto dei regolamenti.

(Pistoni, Megale, Morini, Ricci e Pigoni)

Annunci