Dal 4 al 12 luglio arriva, allo Sporting Club, il V Memorial Angelo Rossini


torneo
Torna puntuale, dal 4 al 12 luglio prossimi, l’appuntamento con il Torneo Internazionale di Tennis allo Sporting Club di Sassuolo, il Futures maschile da 15.000$ che coincide con la quinta edizione del Memorial Angelo Rossini.

Roberto Marcora (rankig 237), Juan Carlos Saez (248), Mohamed Safwat (253), Gianluca Naso (269), Ivo Klec (323), Stefano Travaglia (332) sono solamente alcuni dei nomi del main draw che da lunedì inizieranno a confrontarsi sui campi in terra battuta dello Sporting Club, a cui si aggiungeranno i tennisti provenienti dalle qualificazioni, che invece si svolgeranno tra sabato e domenica, tra cui figurano giovani atleti del calibro di Francisco Bahamonde, Pietro Rondoni,Davide Della Tommasina, Francesco Borgo e Alberto Cammarata.

“Siamo orgogliosi di presentare una settimana di grande tennis, appendice della nostra Scuola Tennis che da tre anni fa parte delle Top School grazie, naturalmente, alle strutture dello Sporting ed alle persone che vi lavorano – afferma il Presidente dello Sporting Club Sassuolo Emanuel Manfredini – per lo Sporting, infatti, rappresenta una vetrina di sport, di aggregazione e di cultura sportiva, caratteristiche linfatiche del Club. Il torneo, aperto al pubblico, inizierà il 4 luglio con le qualificazioni, entrerà nel vivo dal 6 luglio offrendo agli appassionati una settimana di bel tennis giocato da giovani talenti, italiani e stranieri, che iniziano la scalata delle classifiche mondiali così come in passato fecero tanti campioni che hanno giocato sui campi in terra rossa dello Sporting”.

“Ancora una volta – commenta il Sindaco di Sassuolo Claudio Pistoni – grazie allo Sporting Club ed ai tantissimi sponsor che nonostante la crisi continuano ad investire nello sport e negli eventi della città e per la città, l’estate a Sassuolo inizia nel migliore dei modi: all’insegna dello sport e di una splendida cornice che rende il gesto atletico ancor più spettacolare. Torna il grande tennis a Sassuolo: torna con l’appuntamento più atteso, un torneo che negli anni ha saputo scoprire, lanciare e valorizzare alcuni dei tennisti più importanti del panorama nazionale e mondiale, il V Memorial Angelo Rossini che, negli anni, ha saputo diventare un punto di riferimento per il tennis internazionale e per gli appuntamenti cittadini”.

“Per il Comune di Sassuolo è davvero un onore l’aver potuto patrocinare il Torneo Internazionale dello Sporting Club – aggiunge l’Assessore allo Sport del Comune di Sassuolo Giulia Pigoni – sia per la levatura e il ricordo del compianto past president Angelo Rossini, sia per l’importanza che riveste per la nostra città, un torneo in grado di catalizzare l’attenzione sportiva per una intera settimana. Sassuolo e lo sport sono un binomio imprescindibile: dal calcio al volley, dall’atletica alle arti marziali, addirittura nella pesca e nell’arrampicata la nostra città vanta campioni conosciuti a livello nazionale”.