Riapertura della Peschiera Ducale: approvato il progetto esecutivo


peschiera

E’ stata pubblicata oggi all’Albo Pretorio la Delibera di Giunta n°87 del 30 giugno scorso avente ad oggetto: “Accordo di valorizzazione ai sensi del codice dei beni culturali e del paesaggio – lavori di messa in sicurezza del camminamento interno della Peschiera Ducale– approvazione progetto definitivo/esecutivo”.

Come noto, il Comune di Sassuolo ha stanziato la cifra di € 73.200,00 per finanziare gli interventi manutentivi finalizzati alla messa in sicurezza del percorso Peschiera “da cancello a cancello”: dal numero civico 6 di Piazzale Della Rosa al Parco Ducale, sulla base di un progetto concordato con la Soprintendenza, sottoposto alla preventiva approvazione della competente Soprintendenza Belle arti e paesaggio di Bologna.

“Preso atto – si legge nella Delibera – del complesso ducale cittadino, il cui originario fossato fu storicamente, in parte “tramutato” nella grande Peschiera, opera di pregio per la complessità e l’articolazione delle decorazioni scenografiche e per la particolarità del complesso sistema idraulico, raramente riscontrabile nel panorama architettonico dell’Italia settentrionale, in parte sistemato a verde, in modo da costituire una sorta di corona alle architetture ducali, come peraltro desumibile dalla documentazione iconografica storica; degli sforzi compiuti volti a conseguire un recupero dell’importante struttura monumentale, che ha visto concentrarsi l’impegno delle amministrazioni pubbliche interessate (Comune di Sassuolo/Accademia Militare di Modena/Soprintendenze) e anche di alcuni privati, deve cominciare a rivolgersi ad un’azione di riqualificazione dei margini, perché solo tramite un’attenta azione di recupero anche di tali spazi, si può restituire concreta dignità alle strutture di maggior valenza artistica e architettonica”.

“Ritenuto pertanto opportuno, alla luce delle considerazioni sopra esposte e dell’indubbio interesse culturale e turistico propri del complesso monumentale del Palazzo Ducale e dei benefici derivanti alla comunità cittadina dall’apertura al pubblico del passaggio della Peschiera Ducale verso il parco, sottoscrivere l’accordo con la Galleria Estense di Modena e la Proprietà privata confinante”.

Il progetto prevede: la realizzazione di un percorso obbligato protetto al fine di permettere di ammirare la Peschiera Ducale e mantenere i visitatori a distanza dall’area della Peschiera e delle chiusure fisse e apribili poste sulle testate del percorso; il restauro delle due colonne rivestite in tufo poste sul lato destro a lato del cancello in confine con la parte privata; il restauro degli intonaci a lato dell’ingresso verso Piazzale Della Rosa; il ripristino e la sistemazione della pavimentazione in ciottoli di fiume sotto il portico di ingresso; la manutenzione dei cancelli a delimitazione della Proprietà; la manutenzione del tetto e delle aperture del piccolo edificio posto in confine con la parte privata”.

Annunci