NUOVA STAGIONE TEATRALE AL TEMPLE


E’ stata presentata questa mattina in conferenza stampa la nuova stagione teatrale del Teatro Temple.
La stagione teatrale, che da quest’anno si avvale della collaborazione di Ater, nasce da un progetto di Crea e si avvale della Direzione Artistica di Francesco gallo, Claudia Manfredi e Vito Valente, responsabile di sala è Agustina Gadea, responsabile tecnico Andrea Nocetti, organizzazione Claudia Manfredi e progettazione grafica Chiara Buldrini.
Due, come sempre, sono i programmi: Incerti Teatri “La scrittura, la voce, la differenza”; e Il Ronzino “figure essenziali per il teatro ragazzi”.
Per quanto riguarda Incerti Teatri sei sono gli spettacoli in programma: “Studio per Esilio” della piccola compagnia d’Ammacco il 15 gennaio; “Rumore di acque” delle Teatro delle Albe il 19 febbraio, “Barbablu” di Peso Specifico Teatro il 4 marzo; “Italianesi” di Scena Verticale il 9 marzo, “Il corpo di Totò” di Marco Manchisi il 16 aprile e “Closer” del Teatro IF il 22 aprile.
Per quanto riguarda Il Ronzino , invece, sono quattro gli spettacoli a cartellone: “Alice a quel Paese” di Peso Specifico Teatro è andato in scena lo scorso 8 dicembre, “Il sogno” di GambeinspallaTeatro il prossimo 6 gennaio, “Un eroe sul sofà” di Madame Rebinè il 7 febbraio e “Le nuvole in terra” di Angela Burico il 28 febbraio.

Annunci