Quattro ragazzi da inserire nel percorso di aperture continuative di Palazzo Ducale attraverso Garanzia Giovani.


Quattro ragazzi da inserire nel percorso di aperture continuative di Palazzo Ducale attraverso Garanzia Giovani.

Nell’ambito della Garanzia Giovani, il programma dell’Unione Europea che intende assicurare ai giovani NEET fino ai 29 anni di età un’opportunità per acquisire nuove competenze che facilitino la ricerca di un lavoro, sono ancora possibili esperienze di tirocinio formativo nella nostra Regione.

Il Comune di Sassuolo fin dallo scorso anno ha scelto di cogliere questa opportunità di accompagnamento alla formazione dei giovani, per contrastare la disoccupazione e aumentare la competitività del territorio.

Per continuare in questo percorso, il Comune intende attivare 4 tirocini nell’ambito della valorizzazione del patrimonio storico-artistico locale, da inserire nei servizi di accoglienza e di apertura al pubblico del Palazzo Ducale di Sassuolo. I giovani, che non studiano e non lavorano, orientati per attitudini personali e formative a questa proposta di inserimento in tirocinio possono rivolgersi al Centro per l’impiego di Sassuolo per segnalare il loro interesse. Se non hanno ancora aderito a Garanzia Giovani possono farlo sul sito della Regione Emilia-Romagna Lavoro per Te (http://formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it/lavoro-pe…) e seguire la procedura di iscrizione. La fase di selezione, verifica e valutazione dell’orientamento a questi tirocini sarà curata da Cerform in raccordo con il Comune. E’ pertanto possibile richiedere maggiori informazioni al contatto 0536 999833, mattei.l@cerform.it.

La durata dei tirocini è pari a 4 mesi, con avvio previsto alla fine di marzo e termine al 30 Luglio 2016. Il Comune di Sassuolo si riserva inoltre la possibilità di ospitare altri tirocinanti nella seconda metà del 2016, qualora si confermassero le condizioni di realizzabilità.

I percorsi di tirocinio prevedono una indennità mensile di 450€, di cui 300€ finanziati dal programma Garanzia Giovani, e la certificazione delle competenze acquisite al termine del percorso.

Annunci