Tornano 28 i cipressi nel giardino della Don Gnocchi a ricordo dei caduti nella Prima Guerra Mondiale


Nel giardino della scuola Don Gnocchi sono stati da tempo piantumati 28 cipressi, in ricordo di altrettanti soldati della frazione cittadina caduti nel corso della Prima Guerra Mondiale.

Gli Alpini di San Michele già in passato avevano provveduto alla sostituzione di alcune piante e, anche quest’anno, non hanno mancato di offrire il loro aiuto.

Durante la cerimonia di inaugurazione della nuova targa commemorativa, in memoria degli stessi caduti, targa che è stata collocata in piazza Don Gaetano Ruini, i bambini della scuola don Gnocchi avevano fatto notare al Sindaco che le piante erano 27. Gli Alpini di San Michele si sono offerti generosamente di integrare la pianta mancante. A San Michele si è costituito un vero e proprio percorso del ricordo, a cui la sezione locale degli Alpini dedica particolare cura. A loro va il ringraziamento dell’ Amministrazione Comunale della città tutta.

Annunci