Torna #notedestate da domenica per tre appuntamenti


Torna #notedestate da domenica per tre appuntamenti

Si rinnova la magia dei concerti estivi in Piazzale della Rosa: dal 24 giugno al 22 luglio, 3 imperdibili appuntamenti con la grande musica.

Organizzata grazie alla collaborazione della Fondazione Arturo Toscanini e il sostegno della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena, la rassegna Note d’estate avrà inizio domenica 24 giugno con MOLTO RUMORE PER NULLA, un progetto di Fondazione Arturo Toscanini e Fondazione TeatroDue realizzato sul grande capolavoro shakespeariano. Una storia fatta di intrighi e complotti come nelle migliori commedie musicali hollywoodiane. Una nuovissima produzione che intreccia le musiche di scena di Erich Wolfgang Korngold alle situazioni esilaranti e agli intrecci della vicenda in una sinergia tra parola scenica e musica che di Shakespeare ha l’anima e la struttura.
Sul palco, accanto alla compagnia TeatroDue di Parma diretta da Walter Le Moli, la Filarmonica Arturo Toscanini diretta da Marco Seco.

Mercoledì 4 luglio appuntamento imperdibile con RICHARD GALLIANO, fuoriclasse della fisarmonica e compositore di fama internazionale. Accompagnato da Massimo Mercelli al flauto e dalla Filarmonica Arturo Toscanini, Galliano accompagnerà il pubblico in un coinvolgente viaggio sonoro attraverso le musiche di Vivaldi, Piazzolla, Galliano e Sollima. Considerato l’erede di Astor Piazzolla, Galliano ha iniziato a suonare la fisarmonica all’età di 4 anni sotto la guida del padre Lucien, fisarmonicista di origine italiana. Si sente a casa in tutti i campi musicali, dalla classica al Jazz, ed è l’unico fisarmonicista che incide per Deutsche Grammophon, la più famosa etichetta discografica della musica classica.

Gran finale domenica 22 luglio con ARISA. Le doti interpretative e le capacità tecniche di Arisa dialogheranno con le sonorità e i timbri della Filarmonica Arturo Toscanini. Arisa sarà accompagnata da Giuseppe Barbera al pianoforte, da Sandro Rosati al basso, da Giulio Proietti alla batteria e dal polistrumentista Alessio Graziani.
A dirigere l’Orchestra sarà Beppe D’Onghia, musicista dalla carriera lunga e prestigiosa, che l’ha visto militare negli Stadio e collaborare, nel tempo, con nomi come Lucio Dalla, Gianni Morandi, Samuele Bersani, Roberto Vecchioni, Laura Pausini, Ornella Vanoni, Mina.

“Note d’Estate – commenta l’Assessore alla Cultura del Comune di Sassuolo Giulia Pigoni – è ormai una felice tradizione per la nostra città che ogni anno porta tantissime persone anche da fuori provincia nella splendida cornice di piazzale Della Rosa ad assistere a quelli che nono sono semplici concerti ma veri e propri eventi grazie allo straordinario lavoro della Fondazione Arturo Toscanini e all’indispensabile collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Modena”

Tutti i concerti si svolgeranno in Piazzale della Rosa e avranno inizio alle 21.15.

L’ingresso è gratuito e, nel rispetto della vigente normativa in materia di safety e security, consentito fino a esaurimento posti disponibili.
L’accesso all’area del concerto, nella quale sono previsti 1.300 posti a sedere, sarà consentito dalla fine delle prove dei musicisti, indicativamente dalle ore 20.15 in poi.

Per informazioni è possibile contattare il Servizio attività culturali del Comune di Sassuolo (0536/880965), l’Urp (0536/880801), oppure vistare il sito internet http://www.comune.sassuolo.mo.it.

Annunci