CROGIOLO EVENTI

Giovedì prossimo, 15 novembre a partire dalle ore 21, inizierà la nuova stagione di #CrogioloEventi, la rassegna culturale promossa dal Comune di Sassuolo in collaborazione con Mismaonda Creazioni Live che, fino ad aprile 2019, porterà al #CrogioloMarazzi di Sassuolo i grandi nomi del panorama artistico e letterario italiano.

Si inizia giovedì con Daria Bignardi che, a partire dalle ore 21, presenterà il suo ultimo romanzo dal titolo “Storia della mia ansia” con accompagnamento musicale live di Flo Cangiano alla voce) e Michele Maione (tamburi a cornice e corde).

Annunci

LIBERE DALLA VIOLENZA

Libere dalla violenza: i Comuni del Distretto Ceramico celebrano il 25 novembre, Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, con una serie di iniziative. Simbolo della campagna di sensibilizzazione – che si appoggia sugli hashtag #liberedallaviolenza e #ilpostodichimanca – è il coloro rosso, protagonista nelle principali piazze dei Comuni del Distretto Ceramico con installazioni, sedie rosse, monumenti ed edifici pubblici illuminati di rosso. Nei Comuni sono poi in programma diversi appuntamenti. A Fiorano il 21 novembre la proiezione del film “Tonya”; a Casa Corsini di Spezzano una serie di laboratori rivolti alle donne per favorire la crescita di autostima personale, del proprio potenziale e della capacità di comunicazione. A Formigine il 30 novembre al Castello la proiezione del docu-film “Gina Borellini, un’eredità di tutti”, dedicato alla partigiana e politica medaglia d’oro al valor militare; il 6 dicembre alla Biblioteca Comunale Daria Bertolani Marchetti “Di quale forza armate. La violenza di genere nei conflitti dall’antichità ad oggi”, lettura-spettacolo con musica e immagini; sempre a Formigine in programma corsi di difesa personale per donne. A Maranello il 19 novembre al Centro Giovani la proiezione di “Ma l’amore c’entra?” sul tema della violenza contro le donne nelle relazioni affettive; il 22 novembre all’Auditorium Enzo Ferrari il film “Libere, disobbedienti, innamorate – In Between”; il 24 novembre opensport in piscina e alla polisportiva con ingresso gratuito per le donne a nuoto libero, acqua gym e corsi fitness; sempre il 24 alla Biblioteca Mabic inaugurazione della mostra d’arte di Gisberto Biolchini “Manifesto” e presentazione del libro “Il femminicidio” con Helen Cerfogli e il Gruppo Gent’Art. A Sassuolo il 20 e 22 novembre alla palestra delle Scuole Medie Ruini open day gratuito di autodifesa femminile; il 24 novembre “In silenzio per rompere il silenzio”, marcia degli studenti con partenza da Piazzale Porrino e arrivo al Crogiolo Marazzi, musica del corpo bandistico “La Beneficenza”, danza di Dancin’ Perfect, lettura e premiazione degli elaborati presentati dalle scuole nell’ambito del concorso di scrittura e presentazione del contest fotografico #sedicidonna; il 24 novembre al Crogiolo Marazzi “Nudi. Le ombre della violenza sulle donne”, spettacolo del Teatro dell’Orsa. Infine, nell’ambito delle iniziative è in programma la presentazione del nuovo Centro Antiviolenza distrettuale “Tina”: a Prignano il 26 novembre (Sala Consiliare Don Nerino Francia) e a Frassinoro il 29 (Parrocchia). Il programma vede la collaborazione di Coop Alleanza: il 23, 24 e 25 novembre l’1% del valore delle vendite dei prodotti a marchio Coop verrà devoluto ai centri antiviolenza e alle associazioni del territorio a sostegno delle donne.

“I giaraun d’la luna”

Domenica pomeriggio alle ore 16,30 avrà luogo in Piazza Garibaldi a Sassuolo il concerto “I giaraun d’la luna” che vedrà la partecipazione di molti dei più importanti e talentuosi cantanti e musicisti di Sassuolo e dintorni.
Il concerto parte dalla riproposizione di un CD realizzato nel 1995 che conteneva 18 canzoni in dialetto sassolese che oggi grazie ad una efficace rimasterizzazione viene riproposto in vendita da domenica al prezzo di 1O euro.
Durante il concerto verranno proposte le canzoni contenute nel cd con la partecipazione di molti degli interpreti del disco originale.
Insieme ad altri validissimi cantanti si esibirà anche#Nek il che compare nel cd in quattro canzoni che eseguirà dal vivo sul palco sassolese.
Alberto Bertoli interpreterà tutti i brani che nel 1995 furono eseguiti dal padre Pierangelo Bertoli, scomparso nel 2002, vera anima del cd “I giaraun d’la luna”.
Gli altri cantanti che si esibiranno sono: Alberto Bertoni, Marco Baroni, Marco Dieci, Paolo Francia, Mauro Gambarelli, Donatella Brunelli, Toto Bertoli, Giorgio Bertolani, Chiara Casini.
Ad accompagnarli sul palco saranno i musicisti: Gigi Cervi, Marco Bolgiani, Giorgio Buttazzo, Leie Monti, Alessio Borghi, Moreno Bartolacelli, Claudio Ughetti e Marco Dieci.
Presenterà Renato Borghi

Il concerto si inserisce nella tre giorni dedicata allo studioso e letterato Gianpaolo Biasin per il forte legame dell’intellettuale sassolese con il cd “I giaraun d’ la luna”, dal momento che fu proprio Biasin a inventare il nome del cd e a scriverne una raffinata presentazione nel 1995.

Venerdi 19 ottobre h 20,30 presso SALA BIASIN in Via Rocca a Sassuolo Presentazione del libro del professor FRANCESCO MARIA FELTRI
CIBO, FAME E LETTERATURA- DA MANZONI A LEVI
Riflessioni a partire da / Sapori della Modernità di Gian Paolo Biasin. Dialoga-con l’autore- il professor PAOLO FANTONI

Sabato 20 ottobre h. 17,30 presso SALA BIASIN in via Rocca a Sassuolo Tavola rotonda
presieduta dal prof. Alberto Bertoni, ordinario di letteratura contemporanea all’Università di Bologna;
con la presenza di
Paolo Valesio, professore emerito alla Columbia University di New York, sulla cattedra più prestigiosa, quella che fu di Giuseppe Ungaretti, e che tuttora porta il suo nome;
Roberto Barbolini, collaboratore di ‘Panorama’ e ‘Il Resto del Carlino’; prof. Mario Pelati, scrittore e amico;
prof. Rita Turrini, dirigente del Liceo Formiggini di Sassuolo, la cui biblioteca è dedicata a Biasin.
prof. Francesco Feltri, studioso di storia e letteratura

Inaugurata sabato scorso, 13 ottobre, la rinnovata tensostruttura presso il Centro Sportivo Giovanardi di Madonna di Sotto

E’ stata inaugurata sabato scorso, 13 ottobre, la rinnovata tensostruttura presso il Centro Sportivo Giovanardi di Madonna di Sotto: un nuovo impianto coperto restituito a nuovo ed in gestione alla Società Sportiva Madonna di Sotto.
Dopo le gare programmate per l’occasione tra i “classe 2011” di Madonna di Sotto e San Cesario e i “classe 2012” di Madonna di Sotto e Castelnuovo, la cerimonia del taglio del nastro alla presenza del Sindaco Claudio Pistoni, del Vicesindaco Maria Savigni e dell’Assessore allo Sport Giulia Pigoni.

 

mad