Inaugurata sabato scorso, 13 ottobre, la rinnovata tensostruttura presso il Centro Sportivo Giovanardi di Madonna di Sotto

E’ stata inaugurata sabato scorso, 13 ottobre, la rinnovata tensostruttura presso il Centro Sportivo Giovanardi di Madonna di Sotto: un nuovo impianto coperto restituito a nuovo ed in gestione alla Società Sportiva Madonna di Sotto.
Dopo le gare programmate per l’occasione tra i “classe 2011” di Madonna di Sotto e San Cesario e i “classe 2012” di Madonna di Sotto e Castelnuovo, la cerimonia del taglio del nastro alla presenza del Sindaco Claudio Pistoni, del Vicesindaco Maria Savigni e dell’Assessore allo Sport Giulia Pigoni.

 

mad

Annunci

“Memorial Giorgio Mariani” 2018

  

Si svolgerà nel prossimo fine settimana, sabato 8 e domenica 9 settembre, la sesta edizione del “Memorial Giorgio Mariani”: il quadrangolare di calcio giovanile organizzato dall’Unione Nazionale Veterani dello Sport di Sassuolo, sezione Giorgio Mariani e Giulio Cantelli.

Seguendo la formula ormai collaudata, il Memorial Mariani si disputerà nell’arco di due giornate entrambe sul sintetico di S.Michele.
La tradizionale partita dei “veterani”, che opporrà le vecchie glorie delSassuolo con quelle di Modena, si disputerà sabato 8 settembre, con inizio alle ore 19, a San Michele.

Sempre sabato 8 settembre, a partire dalle ore 15,30, si affronteranno le rappresentanze del “Giovanissimi Regionali Professionisti” di Modena, Reggiana, Carpi e Sassuolo al campo sportivo di S.Michele.

Le finali, invece, si disputeranno domenica 9 settembre, a partire dalle ore 10, sempre a San Michele dove si svolgeranno anche le premiazioni previste, indicativamente, per le ore 12,30.

“Ancora una volta l’Associazione Nazionale Veterani dello Sport di Sassuolo, sezione Giorgio Mariani e Giulio Cantelli, organizza un torneo importantissimo per la nostra città – afferma l’Assessore allo Sport del Comune di Sassuolo Giulia Pigoni – non solo perché ricorda un grande campione come Mariani, che nel suo girovagare tra i grandi stadi di tutt’Italia ha sempre avuto Sassuolo come punto di riferimento, ma anche perché si rivolge contemporaneamente ai giovani e, appunto, ai “Veterani”. Due espressioni dello sport nel senso più puro del suo termine: il calcio fatto per passione, per voglia di divertirsi, stare insieme in uno spirito agonistico che si basa sulle regole, non punta a prevaricarle.
Il nuovo campo di San Michele sarà teatro di uno dei tornei più sentiti, una manifestazione che ogni anno porta pubblico e passione a Sassuolo e, proprio per questo, ad Unvs di Sassuolo va il ringraziamento a nome di tutta la città”