Memorial Claudio Sassi 

Alla conferenza stampa per la presentazione del Memorial Claudio Sassi : anche in questa 28 esima edizione, ci siamo! Come da tradizione, il torneo internazionale di calcio giovanile patrocinato da Comune di SassuoloComune Di Formigine Città di Maranello Città di Modena Comune di Fiorano Modenese FIGC Federazione Italiana Giuoco Calcio CONI si terrà nel periodo pasquale e coinvolgerà tantissimi bambini!
Come Csi Modena, partecipiamo all’organizzazione di questo prestigioso torneo con le categorie Under8, Under9 e Under11 che saranno interamente seguite e gestite dalla nostra commissione calcio. Le oltre 50 squadre appartenti a queste 3 categorie si daranno battaglia da venerdì 30 marzo a lunedì 2 aprile, vi aspettiamo!
#CsiModena #MemorialSassi2018

Annunci

Domenica prossima, 25 marzo, torna il grande ciclismo a Sassuolo con la tappa conclusiva della Settimana Internazionale di Ciclismo “Coppi e Bartali”.

Domenica prossima, 25 marzo, torna il grande ciclismo a Sassuolo con la tappa conclusiva della Settimana Internazionale di Ciclismo “Coppi e Bartali”.

Una cronometro individuale che, partendo da Fiorano, vedrà il traguardo finale al Castello di Montegibbio con la presenza di atleti di punta come il colombiano Carlos Alberto Betancur, l’inglese Simon Yates e l’olandese Bauke Mollema, Damiano Cunego.

La grande novità di quest’anno della manifestazione ciclistica organizzata dal Gruppo Sportivo Emilia, è rappresentata proprio da questa quarta tappa: un’inedita cronometro individuale di 12,5 chilometri in salita con partenza da Fiorano Modenese ed arrivo al castello di Montegibbio, nel territorio di Sassuolo.

La partenza del primo corridore è prevista dal centro di Fiorano alle ore 12 e l’arrivo a Montegibbio dell’ultimo è alle ore 16.
Provenienti da Fiorano, i ciclisti entreranno in territorio sassolese lungo via Fazzano fino ad immettersi sulla Provinciale n. 20 per raggiungere Montegibbio.
Sarà un finale tutto da vivere che potrà stravolgere e ridisegnare la classifica generale, che vedrà il vincitore vestire la maglia “E-R vince lo sport”.
Saranno premiati anche il vincitore della classifica a punti, con la maglia Bianca Selle SMP, il miglior scalatore che riceverà la maglia verde SIDI; il miglior giovane che si aggiudicherà la maglia arancione Felsineo La Mortadella e il primo leader della Challenge Emilia Romagna che vestirà la maglia Beghelli.

Per consentire lo svolgimento della gara sono previste alcune modifiche alla viabilità, per cui si invita a prestare attenzione.

In particolare l’intersezione di via Fazzano e la strada provinciale n. 20 (via per Montegibbio), fino a via Ca’ del Chierico (zona castello di Montegibbio) compresa via Ominano, sarà totalmente interdetto alla circolazione veicolare dalle ore 12 alle ore 17, con esclusione dei mezzi di soccorso; pertanto, sul percorso e nella fascia oraria indicati, non potranno circolare veicoli motorizzati e nemmeno velocipedi.

Non sarà consentita la sosta di autovetture lungo la carreggiata, sono stati individuati tre parcheggi non custoditi, per un totale di circa 300 autovetture, due dei quali all’altezza di vai Sarsa ed uno a circa 700 mt da Montegibbio. Il traffico sarà interdetto a chiunque, con esclusione dei soli mezzi autorizzati (organizzazione, residenti, disabili e diretti al Ristorante); apposita segnaletica indicherà le strade alternative da seguire.

GENERAZIONE LEGALE 2018

Sassuolo vedrà protagoniste le scuole e la città: domani, 21 marzo, per la giornata della memoria e dell’impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafia, nelle mense scolastiche menù con prodotti dell’Associazione Libera Terra e nel centro di quartiere Falcone Borsellino sarà piantumato il “Roseto del coraggio”. Il 28 marzo al Crogiolo Marazzi una mattinata con le scuole superiori dedicata allo sport come strumento di educazione alla legalità con la partecipazione di protagonisti del mondo dello sport nazionale, da Francesco Magnanelli capitano del Sassuolo ad Alessandro Lambruschini campione europeo di atletica, da Franco Bertoli campione europeo di pallavolo ad Andrea Catellani ex calciatore di serie A, da Adriana Serra Zanetti, prima tennista italiana a giocare sul centrale a Wimbledon al giornalista Leo Turrini. Il 9 aprile alla sala conferenze dell’Iti Volta si andrà “A scuola di legalità” con le esperienze degli studenti del Liceo Formiggini, il progetto Sfruttazero dell’Associazione “Diritti a Sud” di Nardò, un aperitivo e la proiezione del film “Il sindaco pescatore”. Il 10 aprile, infine, sarà riproposto il progetto “Parlare Civile” rivolto agli studenti delle scuole superiori.

gal1

8 MARZO 2018

Inizierà giovedì 1 marzo e proseguirà fino alla fine del mese, il ricco calendario di appuntamenti organizzato dai comuni di Fiorano Modenese, Formigine, Maranello e Sassuolo in occasione del prossimo 8 marzo, la “Festa delle donne”. Tutte le iniziative sono ad ingresso gratuito salvo dove diversamente specificato. E’ possibile approfondire le informazioni sul sito internet dell’Unione all’indirizzo www.distrettoceramico.mo.it
Fiorano Modenese
Da mercoledì 7 a domenica 18 marzo: “Profili di Donne”, mostra di pittura presso il Circolo Nuraghe. Inaugurazione mercoledì 7 marzo alle ore 18 con rinfresco a base di prodotti sardi e distribuzione di mimose. Aperture: sabato e domenica dalle 15,30 alle 18; su appuntamento nei giorni feriali.
Mercoledì 7 marzo alle ore 21: “50 Primavere” , proiezione del film al cinema teatro Astoria
Giovedì 8 marzo alle 21,30: “Woman Power, il Musical”: spettacolo per tutta la famiglia al cinema teatro Astoria.
Da giovedì 8 a domenica 11 marzo: “No mimose…ma rispetto!”, mostra di pittura a cura dell’associazione Arte e Cultura. Inaugurazione giovedì 8 marzo alle 16; aperture sabato e domenica dalle 16 alle 18,30.
Formigine
Giovedì 8 marzo alle ore 21: “Cartoons: concerto con il Cécile Ensemble”. Presso l’Auditorium Spira Mirabilis, ingresso a pagamento .
Domenica 11 marzo alle 16,30: “Un castello, mille storie: donne di potere”. Speciale visita guidata al Castello di Formigine per adulti dedicata ad alcune figure femminili di rilievo nel ducato Estense.
Mercoledì 14 marzo ore 21: Lidia Ravera presenta il suo ultimo romanzo dal titolo “Il terzo tempo” al castello di Formigine.

Maranello
Dall’1 al 4 marzo: “Io sono la vera bellezza”. Presso lo spazio culturale Madonna del Corso un viaggio fotografico alla scoperta della bellezza reale delle donne attraverso gli occhi di Elisabetta Tagliazucchi. Giovedì 1 marzo alle 18 inaugurazione con aperitivo e presentazione; orari: giovedì e venerdì dalle 18 alle 22,30; sabato e domenica dalle 10 alle 13 e dalle 16 alle 20.
Giovedì 8 marzo: “Open Day Sport”, presso la Polisportiva Polivalente ingresso gratuito per le donne a tutti i corsi di Acquagym e Fitness in programma in giornata.
Giovedì 8 marzo ore 21: “Adorabile nemica” all’Auditorium Enzo Ferrari proiezione del film
Venerdì 9 marzo ore 21: “Mi è venuta un’idea. Per una poesia?” al Mabic il miracolo del quotidiano in Wislava Szymborska, reading a cura dell’associazione culturale “il Leggio”.
Sassuolo
Dal 3 al 31 marzo: “Firmato Donna. Scrittrici italiane del 900”. In PaggeriArte mostra fotografica di Paola Agosti, inaugurazione sabato 3 marzo alle 17. Orari: sabato 16-19; domenica 10-12 e 16-19. In collaborazione con il Centro Documentazione Donna di Modena.
Dal 3 al 14 marzo: “Donne e arte” alla galleria d’arte Moderna J.Cavedoni collettiva a cura delle artiste del gruppo. Inaugurazione sabato 3 alle 16. Orari 10-12 e 16-19. Chiuso il lunedì e giovedì.
Lunedì 5 marzo alle 20,45: “Il diritto di contare”, alla Biblioteca Cionini proiezione del film.
Martedì 6 marzo dalle 20 alle 21,30: “Open Day di autodifesa femminile”, presso le Scuole Medie Ruini serate gratuite di apprendimento di tcniche femminili di autodifesa. In collaborazione con Sushido Academy asd.
Sabato 10 marzo ore 21: “Non so scrivere lettere d’amore”, al Crogiolo Marazzi arte, amore, dolore e coraggio nella vita di Frida Kalho e nelle canzoni dedicate alle donne. A cura di Forum Ute.
Venerdì 16 marzo alle 21: “Cattiva madre”, all’Auditorium Bertoli presentazione del libro di Serena Ballista nell’ambito della rassegna Primavera in Auditorium.

“Lavori di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico dell’impianto indoor per l’atletica di piazza Falcone e Borsellino”.

400.000 € per il rifacimento della copertura dell’impianto d’atletica indoor in piazza Falcone e Borsellino: li ha stanziati la delibera di Giunta n°32 del 20 febbraio in pubblicazione all’albo pretorio avente ad oggetto: “Lavori di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico dell’impianto indoor per l’atletica di piazza Falcone e Borsellino”.
L’Amministrazione Comunale, per rispondere alla crescente richiesta di spazi per la pratica dell’atletica, intende valorizzare l’impianto ad essa preposto posto in Piazza
Falcone e Borsellino, dotandolo tra l’altro di un sistema di copertura in grado di garantire la
tenuta all’acqua.
“Gli obiettivi del progetto – si legge nella delibera – si possono ricondurre: ad un miglioramento delle condizioni di sicurezza ed usabilità della struttura mediante la
sostituzione del manto di copertura al fine di garantire la tenuta all’acqua della stessa; ad un efficientamento energetico del fabbricato mediante l’installazione di impianto fotovoltaico e miglioramento coibentazione delle partizioni opache; ad un miglioramento dell’inserimento ambientale della struttura; alla riduzione del rischio di allagamento dell’impianto, mediante la regimentazione delle acque piovane superficiali provenienti dalle aree verdi circostanti la struttura”.

Per questi motivi si delibera di “approvare in linea tecnica, in quanto necessario accedere all’acquisizione dei finanziamenti, il progetto definitivo denominato “Lavori di manutenzione straordinaria ed efficientamento energetico dell’impianto indoor per l’atletica di Piazza Falcone e Borsellino” per una spesa complessiva di € 400.000,00”. Il progetto verrà presentato in Regione ai fini dell’erogazione dei contributi previsti.

“Trofeo Head Città di Sassuolo”

Si svolgerà domenica prossima, 21 gennaio presso la Piscina Comunale di Sassuolo, la quarta edizione del “Trofeo Head Città di Sassuolo”, a cui prenderanno parte 18 società provenienti da tutta l’Emilia Romagna, dal Trentino Alto Adige, dalla Liguria e dal Lazio. Gli atleti iscritti, regolarmente tesserati per Società affiliate alla F.I.N. per la stagione 2017-18, sono 496 per un totale di 1472 prove gara. La manifestazione, a carattere interregionale, si svolgerà nella vasca da 25 mt. a 8 corsie e, durante l’intera durata della manifestazione, sarà a disposizione una vasca (12×6 mt, 4 corsie) per lo scioglimento degli atleti.

Sarà l’occasione per sfoggiare i nuovi blocchi di partenza con tecnologia di ultima generazione (Track-Start) istallati in tempi record per accrescere il livello tecnico della manifestazione e che daranno ulteriore lustro alla piscina comunale di Sassuolo.

La gestione della manifestazione sarà a cura della Società Team Nuoto Modena A.S.D. che vede la collaborazione delle ASD Nuoto Club Sassuolo, Olimpia Vignola e Pentathlon Modena.

Le categorie in gara saranno: Ragazzi Femmine (anno di nascita 2005 – 2004), Maschi (anno di nascita 2002-2003-2004); Juniores Femmine (anno di nascita 2002-2003), Maschi (anno di nascita 2001 – 2001); Assoluti Femmine (anno di nascita 2000 e precedenti), Maschi (anno di nascita 1999 e precedenti).

Il programma prevede le seguenti gare:
Mattino: 200 Fa- 50 DO-100RA- 200 DO- 50 FA- 100 SL- 200 MX- 400 SL Staffetta 4X50 Mista-MX
Pomeriggio: 400 MX-50 RA-100 DO-200 SL-200 RA-100 FA-50 SL-800 SL-1500 SL-Staffetta 4X100 SL

Per l’assegnazione del 4° Trofeo Città di Sassuolo sarà stilata una classifica di società, considerando i punteggi di tutte le gare di tutte le Categorie.