❌ Davvero ne siamo usciti migliori?

 

I dati Istat sulla #violenza contro le donne all’interno delle mura domestiche ci consegnano una fotografia desolante della nostra società: nei mesi di #lockdown sono aumentate del 119% le denunce al 1522. Numeri che ci costringono a guardare in faccia uno dei veri mali del nostro tempo, le cui ragioni profonde hanno radici culturali, perché la parità di genere è ancora lontana, perché la violenza psicologica spesso è ancora tabù.
Occorre lavorare di più e meglio per essere sempre più vicini come Istituzioni alle vittime di violenza perché sempre più donne si sentano tutelate, trovino la forza di denunciare e vengano accompagnate nel percorso che porta ad una nuova autonomia.